Sunday, June 12, 2011

McLaren-Button incredible race! McLaren in assetto da bagnato, Ferrari in assetto da illusioni

MONTREAL - Canada GP, breaking news. Before the race I said: McLaren are in rain setup, Ferrari are in illusions setup, lol. And I was so right.
As I said, Button deserved to win also in Monaco, here's a reward.
Even this time, it's always Hamilton's fault, according Maastricht the tv and tabloids. On the contrary, Button said he's sorry 'cause he didn't see Lewis.
Jenson won an amazing race which started at 7pm in Italy and ended at 11:15 (!), more than 4 hours (we thought until tomorrow at breakfast), because of rain, so it was stopped and the safety car was necessary several times.
At a certain point Button was in the LAST position, 5 stops plus even had a penalty because of speeding behing the safety car, and even 2 bad accidents, with his mate Hamilton and with Alonso, and the McLaren was almost broken. But in the final part Jenson was so fast, even seconds faster than the other drivers, and won on the final lap when Vettel was under pressure and made a mistake.

Prima della gara l'avevo detto: la McLaren in assetto da bagnato, Ferrari in assetto da illusioni. Credevano di vincere.
Guardare Kobayashi che tiene dietro Massa, e Alonso che s'incaglia come una tartaruga, non ha prezzo.
A un certo punto abbiamo pensato che saremmo stati ancora a vedere il Gran Premio domani a colazione.
Secondo i moralizzatori ferraristi, non ci dovrebbero essere sorpassi e piloti che lottano, e bisognerebbe fare una sfilata d'auto d'epoca in colonna, perchè loro vivono nel passato e credono ancora di essere i migliori, quando invece persino una lattina di Red Bull di pochi anni di età va molto più forte persino della "big name" Ferrari.
L'esperto, il telecronista principale l'interista Gianfranco Mazzoni: "Hamilton ha anche rovinato la gara di Button"... eh beh ma certo. Ha anche allargato il buco nell'ozono. Peccato (per Mazzoni) che abbia addirittura vinto.
Di lui Briatore diceva pure che era un "paracarro" (piccolo particolare: l'aveva preso lui). Da ultimo, con 2 incidenti pesanti e una penalizzazione, ha superato tutti, l'imbattibile Vettel compreso.
L'inviato in pista Ettore Giovannelli lo zimbello del circus: "attenzione! c'è una McLaren in difficoltà!" ... era il replay di Hamilton che cercava di superare Schumacher (con tanto si scritta "replay", forse deve cercarlo sul vocabolario).
Alla fine Mazzoni urla come avesse vinto la Coppa del Mondo per il 6.posto di Massa...

Da sottolineare l'inutilità di quella donna di nome Stella Bruno ai box: non se ne intende di automobilismo, non sa l'inglese, s'impappina pure con l'italiano, si agita per niente quando qualche pilota la mette sotto pressione, e non è neanche gnocca. La classica raccomandata in Rai. Cui prodest? A chi giova tutto ciò?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

recent posts