Saturday, June 18, 2011

win VIP pass to Monza race


MONZA - Photo: races world is a nice world :)...
Another competition: there'll be a draw among those who'll get at least two Monza stand tickets from 15 June till 15 July, for 30 "paddock pass" and two lucky people could watch the race from the pit wall. Hell yea! :)
Is there anyone missing the "france gp"? Not really, it's years that fortunately disappeared from the world championship.

Il Gran Premio d'Italia ovviamente rimane a Monza, quello a Roma ce l'hanno nel mondo dei sogni. Una volta esisteva il Gran Premio di San Marino ma era in Italia, a Imola. Quindi possono sempre fare il "Gran Premio del Vaticano" haha.
Non c'è sindaco comunista che tenga, il Gran Premio è qui, già deciso da tempo.
Quando uno ha delle idee positive su qualcosa, ad esempio penso che Roma sia una bella città, ci pensano sempre gli italiani a far cambiare idea... su qualsiasi cosa. Se difendi Hamilton (come ho fatto), sbagli. Se critichi Hamilton (come ho fatto), sei razzista. L'Inghilterra è avanti anni luce anche su questo, l'integrazione razziale ha secoli di storia e non gli viene neanche in mente di pensare al razzismo se critichi una persona di colore.
Pensavo che gli italiani tifosi della McLaren la tifassero perchè è un grande team, e perchè è inglese, e perchè non ci piace la Ferrari, ecc., ma vedo che c'è gente che tifa Hamilton "perchè è nero"... una roba tutta italiana.
Button, sempre McLaren, in Canada ha fatto una gara che neanche Villeneuve e loro difendono le ultime buffonate di Hamilton, fanno abbastanza ridere.
Il razzismo al contrario, come quando stavano con Obama perchè  (poverino) "è nero"... (pensando addirittura che fosse un comunista). La battuta di Berlusconi su "Obama abbronzato" significava che il colore della pelle non conta, ma i sinistri ci metteranno secoli per capirla. O a smetterla di fingere di non averla capita.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

recent posts